Blog: http://gommapiuma.ilcannocchiale.it

L'ULTIMA ECLISSI - DOLORES CLAIBORNE (1995)

Quando Dolores Claiborne (Kathy Bates) viene accusata dell'omicidio dell'anziana e ricca signora che assisteva da anni, la figlia, Selina (Jennifer Jason Leigh), affermata giornalista di New York, deve tornare nel natio Maine. Tutto sembra contro la madre: le circostanze; il portalettere che entrando l'ha trovata con un mattarello in mano china sulla defunta; il testamento a suo favore che è determinante per l'irriducibile investigatore, che vent'anni prima ha tentato invano di farla incriminare per la morte del marito. Nel corso delle indagini su ciò che è successo, tornano in superficie alcune equivoche questioni del passato di Selina: ha vissuto un’infanzia ed un’adolescenza che ha fatto di tutto per dimenticare. Di flash back in flash back, il film ricostruisce la verità, una verità che costringe la ragazza a confrontarsi con il passato che puntualmente riemerge.
Thriller impeccabilmente impaginato dal regista Taylor Hackford – tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King - e magnificamente interpretato. Sullo sfondo ci sono l’odioso marito e l’astioso detective. Ma a dominare la scena è la superba Kathy Bates, che è stata candidata all’Oscar per la sua indomita Dolores, disposta a sopportare tutto salvo il non amore di Selena; nel cui ruolo Jennifer Jason Leigh si rivela degna di tanta “madre”.
Un film sottovalutato dal pubblico. Un film che è sapiente scansione drammatica di presente e passato. Un film suggestivo dalle ambientazioni ai personaggi. Un toccante incontro-scontro tra madre e figlia che diventa un dolorosissimo viaggio interiore.

Pubblicato il 10/10/2006 alle 15.16 nella rubrica Cinema.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web